•    home

    Preparare la pelle al sole: routine donata dalla bellezza bio

    Preparare la pelle al sole non è soltanto un piacere ma, soprattutto, un dovere da compiere. La nostra pelle, imbiancata dalle giornate invernali, è pronta a scoprirsi e lasciarsi baciare dal sole. 

    Non dovrai impegnarti molto. Dovrai compiere piccoli ma necessari accorgimenti che ti permetteranno di ottenere l'abbronzatura perfetta. 

    Continuando a leggere ti indicherò:

    • consigli utili per una pelle da abbronzare
    • errori da evitare prima della tintarella
    • Conclusioni estetiche

    Consigli utili per una pelle da abbronzare

    Avverti che la pelle del viso e del corpo sia opaca e stanca? Il tuo colorito è spento e poco luminoso? Getta via il grigiore dell’inverno e, proprio come le piante, fai emergere la nuova linfa.

    Uno scrub viso e una crema viso è proprio ciò di cui hai bisogno. Potrai evitare di abbronzarti “a macchie” e sembrare una giraffa.

    Inizia con il trattamento esfoliante per liberarti di tutte le cellule morte e, poi, stendi la crema. Scegliendo quella più indicata potrai tonificare i tessuti, migliorare l’elasticità e l’idratazione della pelle. Alla fine sarai pronta per le prime esposizioni solari.

    I primi caldi raggi del sole potranno penetrare in modo uniforme su tutta la cute. La tua abbronzatura sarà omogenea nella tonalità per regalarti un intenso colorito bronzato.

    Errori da evitare prima della tintarella

    La fretta è la peggiore consigliera che tu possa avere. La bellezza, quella duratura, è quella che si ottiene con gradualità. Preparare la pelle del viso all’abbronzatura già in primavera è la migliore strategia che tu possa seguire.

    Evita i cosmetici tradizionali o le creme autoabbronzanti ricche di sostanze tossiche, PEG, Parabeni o Petrolati. Scegli di lasciarti penetrare nei pori dai principi attivi donati dalla cosmesi naturale.

    Proteggi la cute con una crema a schermo solare proporzionata alla tua carnagione e prosegui per tutta la stagione estiva. Soprattutto se hai una carnagione chiara avrai bisogno di qualche settimana per ottenere la tonalità ottimale. Dopo averlo conquistata, però, potrai mantenerla fino all’autunno. La tua pelle, a settembre, sarà ancora luminosa, ben idratata e splendente.

    Proprio come l’energia che tu sprizzi dalla tua essenza vitale.

    Conclusioni estetiche

    Non smetterò mai di ricordare alle mie clienti che prendersi cura del proprio corpo non è soltanto un tratto effimero ed edonistico. Un fisico "bello" è anche "sano".

    Preparare il tessuto cutaneo all’esposizione dei raggi solari evita il rischio scottature. La pelle, se adeguatamente protetta, può "colorarsi" gradualmente senza subire violenti arrossamenti. Conseguenze che portano l'aridità del sottile strato cutaneo, invecchiamento precoce, eritema e il rischio di tumori alla pelle. Occupati di ogni centimetro della pelle senza dimenticare un balsamo SPF per le zone sensibili e per le labbra.

    Alkemilla, Bema, Bjobj, Laboratoires de Biarritz e Purophi usano ingredienti naturali o derivati da agricoltura biologica certificata. Contattami o vieni a trovarmi nel mio negozio. Ti spiegherò le proprietà benefiche delle aziende di cui io mi fido di più. Sarò a tua disposizione per aiutarti a trovare i cosmetici bio e creme solari migliori più indicati per il tuo tipo di pelle. 

5 Gocce di Bio - via Malta 29 Caltanissetta - p.iva 01993090859 - 0934 682561