•    home

    Maschere in tessuto: come rigenerare il tuo viso in 10 minuti

    Le maschere in tessuto usa e getta sono la rivoluzione dell’estetica unisex.

    Quando ho sentito per la prima volta parlare di questo velo nutritivo anche io ho arricciato il naso.

    Ho sempre pensato che lo strato da poggiare sul viso dovesse essere caratterizzato da crema, gel o siero concentrato. Non avrei mai immaginato che potessi usare un “tessuto” intriso di lozione benefica.

    Il bello della vita, però, è anche quello di poter sempre imparare qualcosa di nuovo. Ed ecco cosa ho scoperto documentandomi sull’argomento:

    • Praticità della maschera usa e getta
    • Proprietà nutritive della maschera in tessuto
    • Conclusioni estetiche

    Praticità della maschera usa e getta

    La maschera in tessuto è conservata in una piccolissima scatolina o bustina da poter riporre nel tuo armadietto. La chiusura ermetica ti consente di poterla conservare fino al momento dell’effettivo utilizzo. Per il trattamento dovrai soltanto prendere e aprire la confezione, stendere questo velo e poggiarlo sul viso.

    La presenza delle fessure per la bocca, il naso e gli occhi ti guideranno nell’applicazione. Non preoccuparti della forma del tuo viso.

    Hai lineamenti squadrati o una forma rotondeggiante?

    Un naso importante o aquilino?

    Una bocca a cuoricino o un sorriso pronunciato?

    Sarà la maschera pre-sagomata, aderendo, ad adattarsi al tuo viso e mai il contrario.

    Dopo aver atteso il tempo indicato sulla confezione del cosmetico naturale allora potrai rimuoverlo con facilità e gettarlo nel cestino. Et voilà il trattamento estetico bio sarà completato.

    Proprietà nutritive della maschera in tessuto

    Non esistono proprietà nutritive standard per nessun trattamento di bellezza. Nella cosmesi naturale, ogni essenza che avverti all’olfatto, in realtà, racchiude una differente proprietà benefica.

    Solo per fare qualche esempio posso ricordarti che:

    • il tè bianco è astringente,
    • l’aloe è ricostituente,
    • la lavanda è lenitiva,
    • l’olio d’oliva è idratante.

    A queste si aggiungono le maschere in tessuto bio a effetto sebonormalizzante, purificante, antiage, rilassante, energizzante. L’elenco, però, è ancora lungo o, meglio, potrei dire “infinito”. I ricercatori delle aziende di cosmesi bio ogni giorno lavorano per abbinare ingredienti. Il loro obiettivo è rendere ancora più efficaci i prodotti estetici che trovi in commercio. Un solo prodotto che racchiude maschera occhi, naso, guance, mento, fronte e zigomi.

    Conclusioni estetiche

    Esistono in commercio diverse aziende che propongono cosmetici per il viso. Non tutti, però, sono realizzati con ingredienti naturali o derivati da agricoltura biologica certificata. I cosmetici tradizionali vanno scartati perché contengono Peg, parabeni, metalli pesanti o altre sostanze che potrebbero intossicare il tuo viso. La bellezza naturale, la freschezza del viso e la sua tonicità non può mai derivare da componenti sintetici.

    Diffida del packaging accattivante che presenta immagini di foglie, fiori o cascate d’acqua. Per assicurarti della qualità guarda gli ingredienti sul retro della confezione. Affidati, per maschera in tessuto 100% cellulosa naturale, ad aziende bio quali Gyada Cosmetics, Intelligent Skin Therapy, Naturaequa o Purophi.
    Visita il mio web store, vieni a trovarmi nel mio negozio a Caltanissetta o contattami sui social. Sarò lieta di aiutarti a trovare la maschera in tessuto monouso più indicata per le tue esigenze.

5 Gocce di Bio - via Malta 29 Caltanissetta - p.iva 01993090859 - 0934 682561